Cercola, Fiengo e Grillo si misurano in un mare di mediocrità

232

CIMG0252Elezioni Cercola, al ballottaggio tra Grillo e Fiengo mancano pochi giorni, ma nelle ultime ore il “marasma” si è impossessato della campagna elettorale. Appoggi, smentite, “titoli personali”, punti programmatici controfirmati, ma mai confermati. Arcane alleanze più o meno logiche, improponibili improvvise amicizie, calcoli di opportunità, proteste, ricorsi più o meno presentati e qualche faccia sfuggente, anche qualcuna ambigua e tanti fantasmi che ritornano.

La verità è che la politica, quella tanto bistrattata della “prima repubblica” era tutt’altra cosa. Speriamo che almeno gli elettori cercolesi sappiano scegliere bene o quanto meno abbiano fortuna nel designare il futuro primo cittadino e che Iddio gliela mandi, se non proprio buona, almeno la meno peggio.

Share

Lascia una risposta