Castellammare, l’analisi della sconfitta di Pentangelo: “centrodestra diviso”

137

Pentangelo antonio“Ho chiamato Cuomo per congratularmi con lui, la sconfitta è figlia di più cause”, è il commento di Antonio Pentangelo che è uscito sconfitto al ballottaggio con Nicola Cuomo, neosindaco di Castellammare. Castellammare è  tendenzialmente di sinistra, e poi è stato pagato lo scotto di un sindaco che ha lasciato la città al commissario. Il centrodestra si è presentato diviso. La componente sana ha lavorato lealmente e poi c’è stata la componente di un ex sindaco magistrato che ha invitato i cittadini a non andare a votare”. Infine Pentangelo ha detto che siederà in consiglio comunale a guida dell’opposizione “finchè il partito me lo chiederà”.

Lascia una risposta