Abbattimenti, a Roma una delegazione guidata dal sindaco di Torre del Greco

145

abbattimentiUna delegazione di rappresentati politici e istituzionali di Torre del Greco – composta del Sindaco Gennaro Malinconico, dal Presidente del Consiglio Comunale Filippo Colantonio, dal Consigliere Massimo Cirillo, dall’Assessore Francesco Balestrieri e dal Consigliere Provinciale Alfonso Ascione – è, da questa mattina, a Roma per chiedere un confronto urgente con il Presidente del Consiglio dei Ministri Enrico Letta e con i Ministri Angelino Alfano (Interni) e Annamaria Cancellieri (Grazia e Giustizia) sulla grave problematica degli abbattimenti (come da documento dei Sindaci sottoscritto lo scorso 3 giugno).

Il Sindaco Malinconico riferisce che “nel corso della giornata odierna abbiamo incontrato diversi parlamentari – tra i quali i senatori Ciro Falanga e Vincenzo Cuomo, e i deputati Arturo Scotto, Leonardo Impegno, Nello Formisano e Luigi Gallo – che hanno espresso solidarietà per la nostra iniziativa e si sono concretamente attivati per veicolare l’istanza di incontro al Governo e al Parlamento”.

In mattinata, la delegazione è stata quindi ricevuta dal Presidente della Commissione Giustizia del Senato, Francesco Nitto Palma. Nel corso della riunione – tenutasi presso l’Aula della Commissione, durata oltre un’ora, ed alla quale hanno partecipato anche diversi parlamentari – il senatore Nitto Palma ha assicurato massima attenzione per la questione, impegnandosi a redigere un documento congiunto per chiedere al Governo di adottare un provvedimento urgente che sospenda gli abbattimenti e calendarizzando per il prossimo 18 giugno la discussione sulla proposta di legge, promossa dal senatore Ciro Falanga, che punta a trasferire dalla Procura della Repubblica al Prefetto le competenze sulle esecuzioni dei provvedimenti di abbattimento dei manufatti abusivi.

Successivamente, la delegazione è stata ricevuta da Francesco Rana, Capo di Gabinetto del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Filippo Patroni Griffi. Anche in questo caso, è stata promessa la dovuta attenzione per la problematica, con l’impegno di informare tempestivamente il Presidente Letta, il Ministro Alfano e il Sottosegretario Patroni Griffi, in modo da fissare, in tempi stretti, l’incontro richiesto dai Sindaci campani.

 

 

Lascia una risposta