Castellammare: iniziativa alla foce del rivo San Marco

cuomo2Domenica dedicata al disinquinamento mare. Il sindaco di Castellammare di Stabia, Nicola Cuomo, accoglierà la carovana di canoe e barche a remi provenienti da Foce Sarno. Appuntamento a domenica mattina, quando il primo cittadino saluterà i volontari di EcoOnda e di altre associazioni ambientaliste, impegnati in una giornata dedicata al disinquinamento del mare. La tappa principale sarà nello specchio d’acqua antistante il rivo San Marco, il sindaco Nicola Cuomo attenderà sulla spiaggia la carovana del mare (alle 9,30) proveniente da Rovigliano.  “Faccio un plauso ai promotori dell’iniziativa – commenta il sindaco Cuomo – che parte da Castellammare per ribadire che il recupero del mare è un punto prioritario, anche della nostra azione di governo”. La carovana poi proseguirà verso la penisola sorrentina, tra cui Vico Equense dove si aggiungeranno i nuotatori che accompagneranno canoe e barche fino a punta Gradelle. 

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteConsiglio provinciale di Salerno: rete viaria provinciale, idraulico forestali e modifiche statuto
SuccessivoTrasporti, gara Caremar: vince il gruppo della cordata formata da Snav e Rifim
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.