Napoli, per 20 euro minaccia un uomo con un coltello: arrestato 19enne

335

poliziaI poliziotti del commissariato San Carlo Arena hanno arrestato il 19enne Alfonso Rubino, napoletano,per essersi reso responsabile, in concorso con altre due persone in stato di identificazione del reato di rapina aggravata.

La scorsa notte, gli agenti, in servizio di controllo del territorio, transitando in via Carbonara, hanno notato un uomo che alla vista della volante, ancora in stato di agitazione, ha chiesto aiuto.

Pochi attimi prima infatti, lo stesso, mentre percorreva via Foria veniva aggredito e minacciato con un coltello da Rubino ed altri due complice che, sotto la minaccia dello stesso, si  impossessava  di 20 euro, unica somma di denaro di cui era in possesso, fuggendo poi a piedi.

Pertanto gli agenti, mentre acquisivano la descrizione dettagliata dei malviventi fornita dalla vittima, hanno notato in via Cirillo, Rubino ed i suoi complici che, alla vista della Polizia hanno tentato di fuggire per le stradine adiacenti.

I poliziotti li hanno immediatamente raggiunti ed hanno bloccato Rubino mentre i complici facevano perdere le proprie tracce.

Gli agenti hanno arrestato il 19enne e lo hanno accompagnato al Carcere di Poggioreale.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano

Lascia una risposta