Promette lavoro nello spettacolo ad una 15enne in cambio di video hard. A Napoli arrestato 38enne

293

internetHa adescato una 15enne su Internet e, promettendole un posto di lavoro nel mondo dello spettacolo, ha preteso favori sessuali e filmati pornografici. In manette un 38enne napoletano arrestato dai carabinieri della Compagnia Napoli Centro per pornografia minorile, stalking e detenzione di materiale pedopornografico.

Tutto è iniziato quando il padre di una studentessa minorenne ha denunciato ai militari dell’Arma che la figlia riceveva telefonate insistenti e molestie, anche mediante un noto social network, con le quali un uomo le chiedeva prestazioni sessuali e immagini a sfondo pornografico con la promessa di una cospicua ricompensa in denaro e di un ingaggio nel mondo dello spettacolo.

I carabinieri, nel corso di approfondite indagini, hanno identificato il 38enne e accertato come gli episodi di molestie erano iniziati il 26 luglio scorso in modo talmente incalzante da diventare stalking.

Nel corso di una perquisizione nell’abitazione dell’uomo sono stati rinvenuti e sequestrati tre telefoni cellulari, due personal computer, cinque hard disk portatili nonché 102 dvd con immagini e filmati pornografici e pedopornografici.