Domenica sera di scena la Notte Blu di Lauro InVita

583

LauroDomenica sera, scena alla Notte Blu di Lauro (Av). Dopo il successo del caffè concerto dei maestri Antonio Santaniello – baritono –  accompagnato dal piano da Luigi Gagliardi per il concerto “Nel caffelatte né il caffè, né il latte” che si è tenuto ieri (sabato 24 agosto), tutto è pronto per la “Notte Blu” di Lauro, evento organizzato in collaborazione con il Comune di Lauro. Grazie al lavoro dei volontari che stanno lavorando da giorni Lauro InVita riparte con maggiore entusiasmo per un evento davvero eccezionale.

Quest’anno il programma è particolarmente ricco: il centro cittadino lauretano diventerà il teatro di artisti di strada, esibizioni estemporanee e stand gastronomici. Ecco le ultime novità: in piazza Marginale Lancellotti alle ore 22,30 suoneranno gli Indubstry (la fabbrica del dub, miscelando sapientemente le caratteristiche di tutti i componenti. Melodie roots su fiumi di jungle, atmosfere cupe lacerate da chitarre affilate, muri elettronici piegati al volere del basso. Tutto rigorosamente suonato). Dopo il successo dei giorni scorsi tornano in concerto i “Voice N Bass” a piazza Municipio, sarà l’occasione per riascoltare Corrado Cirillo e Daniela Adinolfi, o per chi li ha persi nel concerto del 21 agosto per recuperare un’eccezionale esibizione. Allieterà tutti i partecipanti il Gruppo samba “Quebradeira”. Hanno confermato la loro presenza anche i PDM: Angelo Ferrara: Basso e voce – Cecco Volino : Batteria – Peppe Festa: Voce – Pietro Rainone: Chitarra, Synth e voce. Gruppo musicale che ci ricorderà la splendida musica degli anni 60 – 70. E’ previsto anche il trenino turistico, in più saranno presenti artisti di strada: mimo, trampoliere e fachiro. Non mancheranno la mostra dell’antiquariato con “Antico Prezioso”, e altre esposizioni dell’antiquariato in Piazza Municipio. Previsti alcuni stand gastronomici, giostre e gli immancabili gonfiabili per i bimbi a piazzetta Pandola.

Da domenica 25 agosto ci sarà l’inaugurazione di due mostre: alle ore 19 (e fino al 1 settembre), presso il salone San Filippo Neri si aprirà la mostra pittorica del M. Salvatore Russo. Ancora il 25 agosto opening della mostra della fotografa Anita Annunziata, presso la cripta della Chiesa della Pietà. La mostra resterà aperta al pubblico fino al 31 agosto, dalle ore 19 alle 24.

Mercoledì 28 agosto doppio appuntamento a Lauro InVita: la compagnia di giovani attori “Scugnizzi” si esibirà nella commedia “Non ti pago” di De Filippo, alle ore 21,30 in Piazza Marginale Lancellotti. Protagonisti: Felice Graziano (D. Bartolomeo), Leonardo Graziano (Vittorio Frungillo), Carmine Graziano (Luigi Frungillo), Alessia Sepe (Stella), Teresa Graziano (suor Raffaelina), Antonietta Mercolino (zia Erminia), Alessia Tuorto (Lorenza Strumillo), Leopoldo Scibelli (Aglitiello), Margherita Scafuro (Margherita), Cristian Scibelli (Mario Bertolini), Stefania Graziano (Concetta), Davide Bianco (Fernando). Regia di Nicola Le Donne.

A mezzanotte ci sarà “Piensa En Mi”. Un omaggio alla poesia, alla musica e alle atmosfere latino americane a partire dalle ore 24 (mezzanotte) presso la cripta della Chiesa della Pietà. L’autore/attore Franco Nappi insieme a Giulia Fasano leggeranno brani in spagnolo e italiano molto particolari sulle musiche del tango e della bossanova del Maestro Lucio Matarazzo alla chitarra.