Torre Annunziata, il Pd: “Preoccupati per l’ordine pubblico”

221

municipio torre annunziataIl Gruppo Consiliare del Pd, come denunciato anche recentemente, esprime nuovamente profonda preoccupazione per la grave situazione dell’ordine pubblico, resa ancora più acuta dall’ultimo omicidio avvenuto in città qualche settimana fa.
Sul versante economico e del lavoro, le annunciate iniziative della Regione a sostegno delle imprese che intendono investire nella nostra area restano un miraggio; così come resta un miraggio per i giovani la prospettiva di trovare un lavoro dignitoso e produttivo.
Le questioni sollevate dal Pd – sul piano della iniziativa politica e delle attività istituzionali (dal Consiglio Comunale al Parlamento Europeo) – in riferimento alla situazione dell’Ospedale di Boscotrecase, dello Spolettificio, del Porto e della spiaggia della “Salera”, dell’ambiente e della pulizia della citta’, della rigenerazione urbana e dei processi di implementazione di nuove tecnologie (le belle proposte dei GD) vengono costantemente eluse o trattate con superficialita’ e inconcludenza.
In questo orizzonte di particolare gravita’, la vecchia maggioranza che ha vinto le elezioni continua ad essere impegnata in un regolamento di conti nel quale non trovano posto ne’ un giudizio politico sulla fase che abbiamo alle spalle, ne’ tantomeno una valutazione definitiva sulle energie impegnate nel lavoro amministrativo, sulle pratiche di governo utilizzate, sulle scelte compiute e da compiere: NIENTE DI TUTTO QUESTO!
Il Gruppo Consiliare del Pd, a questo punto, auspica da un lato, che si concludano rapidamente le procedure attivate dalla nomina della Commissione d’Accesso per l’accertamento di infiltrazioni e condizionamenti di natura criminale e dall’altro, chiede al Sindaco, se e’ nella condizione, di nominare subito la nuova Giunta o, come sarebbe piu’ utile per la citta’, prendere atto che non ci sono piu’ le condizioni per tenere in vita l’esperienza politica uscita vincente dalle ultime consultazioni e tornare alle urne.

Luigi Ammendola (Consigliere comunale)
Lello Ricciardi (Capogruppo Consiliare)

Share