Napoli, rapinarono I-phone a un giovane: ordinanza di custodia cautelare per due 19enni

199

polizia1115I poliziotti dell’ Ufficio Prevenzione Generale hanno notificato l’ordinanza di custodia cautelare in carcere a Giovanni Arcone ed Enrico Cafasso 19enni napoletani, indagati in concorso tra loro, per il reato di rapina aggravata.

 

I fatti risalgono allo scorso mese di Agosto quando i due, armati di coltello minacciando un loro coetaneo che passeggiava in Piazza del Plebiscito quella sera, lo rapinavano del suo telefono I-Phone.

Pertanto, i poliziotti alle prime luci dell’alba, hanno rintracciato i giovani rapinatori presso le loro abitazioni:Arcone in via S. Carlo alle Mortelle e Cafasso in via Gradoni S. Maria Apparente e li hanno bloccati.

Per i due si sono aperte le porte del Carcere di Poggioreale.