Torre Annunziata, giovedì 26 settembre la presentazione de “I sogni rubati”

265

BOOKE’ tutto pronto per la presentazione del libro ”I sogni rubati”. Opera nata e redatta da un idea del Dottor Salvatore Piedepalumbo. Salvatore Piedepalumbo, laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II è specializzato in Ipnositerapia e Psicoterapia Ericksoniana. Da tempo approfondisce le tematiche esistenziali dell’essere umano, e I Sogni rubati, sua opera di esordio, rappresenta la sintesi delle sue ricerche.

Con la cura della casa editrice “Albatros”. La cerimonia di apertura si terrà giovedì 26 settembre presso le terme vesuviane a Torre Annunziata in Via Marconi. Il racconto si sposa perfettamente tra il fantastico e l’esistenziale. Savio, è il protagonista della storia. Lui viene dalla città dei sogni, un luogo che potremmo anche chiamare paradiso, dandogli una connotazione più familiare.

1278833_10151678249336728_141987600_o

La sua esperienza sulla terra passerà attraverso scoperte inconcepibili come il dolore, la cattiveria, il sacrificio animale per l’alimentazione carnea, la violenza, fino ad arrivare ad osservare la morte. Tutte queste cose renderanno sempre più evidente la necessità di una crescita spirituale.

Grazie all’effetto “romanzato”, l’autore realizza un’opera preziosa che sorride ai grandi capolavori di Richard Bach.

Aniello Danilo Memoli

Share