Fermati due giovani spacciatori a Scampia

180

spaccio droga autostradaGli agenti del commissariato di Polizia Scampia hanno arrestato Nunzio CESARIO 18enne napoletano, e Antonio IODICE 19enne originario di Mugnano di Napoli per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Poco dopo le 17,00, i poliziotti, sono intervenuti in Via A. Labriola Lotto K, dove avevano notato due giovani, stazionare al di fuori della scala di un edificio.
Gli spacciatori, a turno, dopo aver brevemente confabulato con gli acquirenti, intascavano il denaro che gli veniva consegnato dopo di che raggiungevano le spalle dell’immobile per poi ritornare, entrare nell’ingresso dello stabile e da una cassetta di derivazione elettrica prelevavano dosi di stupefacente che consegnavano.

I poliziotti hanno accertato che i due, prima di portarsi alla cassetta elettrica andavano a prelevare da un’autovettura in stato d’abbandono, posta proprio alle spalle del fabbricato un chiavino esagonale utilizzato per aprire proprio la cassetta.
I due sono stati bloccati ed arrestati.
Il 19enne è stato trovato in possesso di 145,00 € , mentre all’interno della cassetta di derivazione elettrica, sono state rinvenute e sequestrate 30 dosi di hascisc.
I due sono stati condotti al Casa Circondariale di Poggioreale.

Share