Primo circolo didattico di Acerra, si definisce la fase tecnica per la progettazione

325

scuola acerraEntra nel vivo la progettazione esecutiva relativa al Primo circolo didattico di Acerra secondo il cronoprogramma definito dal Provveditorato alle Opere pubbliche di Campania e Molise.Nei giorni scorsi, alla presenza del Sindaco di Acerra Raffaele Lettieri, dei tecnici del Comune, della vicaria dell’Istituto scolastico prof.ssa Pina Tardi, c’è stato un sopralluogo effettuato dai progettisti, Ingegnere Antimo Zannini, Architetto Silvio Russo del Provveditorato alle Opere pubbliche di Campania e Molise, e dell’Ingegnere Giuseppe Bernando progettista dello stesso Provveditorato, incaricati dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, dei lavori alla struttura scolastica di Piazzale Renella ad Acerra, da eseguirsi in base all’accordo di programma strategico per le compensazione ambientali nella Regione Campania.

Il sopralluogo di oggi è propedeutico alla definitiva ingegnerizzazione di tutti gli interventi previsti nelle precedenti fasi di progettazione in ogni particolare, rappresentando così la fase tecnicamente più definita dell’intera progettazione.

Si punta ad accelerare i tempi già definiti dal Provveditorato per il ripristino dell’importantissima struttura scolastica, lavori che consentiranno finalmente di eliminare i disagi per gli alunni della scuola, per le famiglie acerrane e per il personale docente e non docente, trasferiti in altre strutture.