Boscoreale, refezione scolastica: per l’avvio si attende la S.U.A.

136

mensa scolasticaIn concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico stanno pervenendo sollecitazioni dalle famiglie circa i tempi occorrenti per l’avvio del servizio di refezione scolastica per gli alunni delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado.

A riguardo l’assessore alla pubblica istruzione, Maria Grazia Pisacane, informa che “Siamo in attesa che la S.U.A. – Stazione Unica Appaltante- presso il Provveditorato Interregionale alle OO.PP. per la Campania ed il Molise, cui il Comune ha conferito le funzioni per lo svolgimento delle gare d’appalto, aggiudichi la gara triennale del servizio di refezione scolastica, i cui atti di gara furono trasmessi fin dallo scorso mese di giugno.

Proprio oggi la SUA ci ha informato che la commissione di gara, dopo la prima seduta svolta lo scorso 19 settembre, espletati gli adempimenti di legge, si riunirà nuovamente mercoledì 2 ottobre, con l’auspicio che in tale seduta si possa addivenire all’aggiudicazione dell’appalto. Con il caposettore competente stiamo seguendo con quotidiana attenzione la problematica, ben consapevoli dell’importanza che il servizio riveste per le famiglie e la comunità scolastica boschese.

Posso assicurare che non appena la SUA avrà ultimato le procedure di gara di sua esclusiva competenza, con l’aggiudicazione dell’appalto alla ditta che avrà praticato la migliore offerta, il servizio sarà immediatamente attivato”.