Sotto l’effetto di alcol e droga, aggredisce i poliziotti: 27enne di Portici nei guai

263

poliziaGli agenti del Commissariato di polizia Portici – Ercolano hanno tratto in arresto Stefano Germano, 27enne di Portici, per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

 

Era circa l’una di notte quando i poliziotti sono intervenuti presso una paninoteca sita in corso Garibaldi a Portici dove era stata segnalata la presenza di un giovane che infastidiva i proprietari e gli avventori dell’esercizio.

         Quando sono arrivati, gli agenti hanno effettivamente trovato Stefano Germano, in evidente stato confusionale dovuto, presumibilmente all’assunzione di alcool e di sostanze stupefacenti.

Visto lo stato del giovane, gli agenti lo hanno accompagnato presso la sua abitazione che si trovava poco distante, dove la madre ha dichiarato che il figlio non era nuovo a episodi del genere anche perché assuntore abituale di stupefacenti.

Giunti a casa, il Germano ha cominciato a dare in escandescenze, prima lanciando oggetti contro i poliziotti e poi tentando di colpire al volto uno degli agenti che e riuscito ad evitarlo, finendo per essere colpito solo al braccio. Seppure ammanettato, il giovane ha continuato a dimenarsi, tanto da indurre i poliziotti a chiedere anche l’ausilio dei militari dell’Arma, per poi trasportarlo in Commissariato.

Stefano Germano è stato processato in data odierna con rito direttissimo. L’arresto è stato convalidato ed il Germano assolto, in quanto tossicodipendente e pertanto parzialmente incapace di intendere e di volere.