Castel San Giorgio, politiche sociali: summit con il sindaco Longanella

franco longanella con fasciaIl Sindaco di Castel San Giorgio Franco Longanella, comunica che si sono tenuti importanti incontri con i vertici dell’Istituto Professionale per i Servizi Socio-Sanitari e Operatori del Benessere e dell’Istituto Agrario “Giovanni Paolo II”.

INCONTRO CON I RESPONSABILI ISTITUTO AGRARIO:
Alla riunione erano presenti, oltre al Sindaco Longanella, l’Assessore alle Politiche Scolastiche Raffaele Sellitto, l’Assessore alle Attività Commerciali Giovanni De Caro, il Preside degli Istituti Professionali della Provincia di Salerno Alessandro Turchi, il Vice Preside Lorenzo Santandrea, l’insegnante Annamaria Ricciardi e il signor Gennaro Cibelli.
I rappresentanti del plesso scolastico hanno ringraziato l’Amministrazione Comunale per l’impegno profuso, la disponibilità e l’appoggio mostrati rispetto a tutte le iniziative organizzate dall’Istituto Agrario.
Il Sindaco Longanella e l’Assessore Sellitto hanno sottolineato che è volontà del Comune di Castel San Giorgio donare all’Istituto un terreno utile per ampliare il percorso della parte pratica della didattica.

INCONTRO CON I RESPONSABILI ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI SOCIO-SANITARI E OPERATORI DEL BENESSERE:
Alla riunione erano presenti l’Assessore alle Politiche Scolastiche Raffaele Sellitto, l’Assessore alle Attività Commerciali Giovanni De Caro, l’architetto dell’Ente Comune Antonella Mellini, il Preside e i Responsabili del Plesso Scolastico con sede alla frazione Torello di Castel San Giorgio.
L’obiettivo dell’incontro era quello di programmare per il prossimo anno un Istituto che possa accogliere un numero maggiore di alunni, tenendo presente le numerose richieste di iscrizione già pervenute quest’anno, evidenziando che l’Istituto risulta essere il primo nella Provincia di Salerno ad avere come indirizzo scolastico anche quello di “operatori del benessere” (parrucchieri, estetisti, etc.).
I Rappresentanti del Comune di Castel San Giorgio, durante il corso della riunione, si sono impegnati ad intervenire presso la Provincia di Salerno per far sì che per l’anno prossimo l’Istituto possa accogliere senza difficoltà le future iscrizioni, garantendo anche un laboratorio dove poter effettuare l’insegnamento pratico.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteSorrento: Veronica Maya ospite di Pianeta Mamma
SuccessivoMiss il Gazzettino vesuviano, casting al “clAmore” ad Angri
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.