Verso Olympique Marsiglia – Napoli: Azzurri pronti al riscatto in Champions League

184

Allenamento Albiol Higuani e Callejon


L’Olympique Marsiglia perde Lucas Mendes per la sfida di Champions League in programma martedì contro il Napoli. Il difensore brasiliano, nel corso della partita di venerdì sera con il Nizza, ha riportato una distorsione alla caviglia sinistra. Costretto ad uscire dal campo all’8′, la sua presenza è a rischio anche per la partita di sabato 26 ottobre contro il Reims. Lo sostituirà il senegalese Souleymane Diawara, che gli è subentrato ieri nell’anticipo di Ligue 1. Il Marsiglia non ha ancora racimolato un punto nelle prime due gare del Gruppo F di Champions league. Mentre il Napoli di Benitez a quota tre punti nel Girone F di Champions League, dovrà fare a meno di Britos e Zuniga, ma potrà contare su i recuperi di Higuain e Maggio. Non c’è alcun precedente tra le due formazioni nelle Coppe internazionali ma solo un curioso retroscena. Anni fa, quando l’Olympique era presieduto da Bernard Tapie (dall’86 al ‘94), il miliardario ex attore ed ex politico, coinvolto in diverse vicende giudiziarie, venne ingaggiato in qualità di consulente per la parte atletica, il compianto Gennaro Rambone, napoletano doc, nonchè allenatore degli azzurri in tandem con Pesaola. Altri precedenti non ne esistono con il club che lanciò in orbita Deschamps, Barthez, Francescoli e vinse la Coppa Campioni nel ‘93. Per trovare dei precedenti tra le squadre francesi ed il Napoli bisogna risalire alla seconda metà degli anni Ottanta. Ed uno di questi, con il Bordeaux, divenne una tappa importante verso la vittoria dell’unica Coppa Uefa vinta dagli azzurri. Sarà un match unico e che farà la storia del club azzurro, quindi speriamo che dopo la scoppola subita contro la Roma, gli uomini di Benitez abbiano le forze mentali per rialzarsi e vincere, aggiungendo altri tre punti che li farebbero ulteriormente avvicinare agli ottavi di Champions League.

Le Formazioni:

O.Marsiglia (4-2-3-1) : Mandanda;  Fanny  – N’Koulu – Diawara – Mendy;  Romao  – Imbula – Valbuena – Payet – Ayew. A  – Gignac. In Panchina a disposizione: Bracigliano – Abdallah – Morel – Lemina – Osei – Ayew. J.  – Khlifa. Allenatore: Elie Baup. Indisponibili: (Lucas Mendes).

ARBITRO: Cuneyt Cakir

Napoli (4-2-3-1) : Reina;  Maggio  – Fernandez – Albiol – Armero;  Behrami  – Inler  – Hamsik – Callejon – Insigne  – Higuain. In Panchina a disposizione: Rafael – Mesto – Cannavaro – Dzemaili – Radosevic – Mertens  – Pandev. Allenatore: Rafa Benitez .Indisponibili: (Zuniga, Britos).

Cosimo Silva