Salerno, Nucleo Polizia Ambientale sequestra impresa recupero rifiuti a Oliveto Citra

polizia-provinciale-300x225Gli agenti del Nucleo Operativo di Polizia Ambientale del Corpo di Polizia Provinciale di Salerno, al comando del maggiore Anna Maria Azzato, hanno effettuato mercoledì 23 ottobre, in località Vazza nel Comune di Oliveto Citra, un’ispezione presso un’impresa dedita al recupero di rifiuti speciali classificati come non pericolosi, in particolare materiali ferrosi.

All’esito del controllo, gli uomini del Nucleo operativo di Polizia Ambientale hanno deferito in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria C.D. di anni 51 titolare dell’impresa e residente in Oliveto Citra, per aver illecitamente gestito rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, in particolare parti meccaniche di veicoli e, per aver illecitamente esercitato gestione e smontaggio di veicoli fuori uso destinati alla rottamazione, in assenza delle prescritte autorizzazioni.

 

Sono stati quindi sottoposti a sequestro penale e messi a disposizione dell’autorità giudiziaria l’area utilizzata per l’esercizio delle attività illecite e i rifiuti pericolosi e non pericolosi stoccati all’interno della stessa.
Nell’ambito della predetta attività sono stati accertati illeciti di natura amministrativa e sono in corso indagini per identificare gli intestatari dei numerosi veicoli destinati alla demolizione e irregolarmente conferiti, al fine di comminare le relative sanzioni per un ammontare complessivo previsto in oltre 350.000 euro.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteBoscoreale: la zona rossa è “ballerina”
SuccessivoTorre Annunziata: Rovigliano è la spiaggia delle esplosioni
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.