Qualiano, rissa tra vicini: bimbo di 20 mesi colpito da un pugno

362

RISSA TRA ANTIFRANCHISTI E FEDELI USCITI DA CHIESA S. EUGENIORissa tra vicini di casa con calci e pugni, a Qualiano, nel Napoletano. Una lite così violenta nel corso della quale è rimasto ferito perfino un bimbo di 20 mesi: per il piccolo un pugno al volto sferrato accidentalmente.

Secondo quanto accertato dai carabinieri, la rissa è nata per futili motivi di vicinato.

 

In sette, in strada, prima le donne, hanno iniziato a litigare tra loro: una violenta colluttazione sorpresa dai militari che hanno fatto scattare gli arresti.

Share