Ercolano, picchia la madre per i soldi: 28enne arrestato con l’accusa di tentata estorsione

188

carabinieriL’incresciosa vicenda è avvenuta nella cittadina vesuviana. Un giovane 28 enne, già noto alle forze dell’ordine, aveva chiesto alla madre del denaro per procurarsi gli stupefacenti.

 

La cosa andava avanti già da tempo e dopo l’ennesima lite, il figlio vistosi un rifiuto da parte della donna si è scagliato contro procurandole delle lesioni.

 

Il balordo è stato raggiunto presso la sua abitazione dai carabinieri di Ercolano, per lui le accuse sono di tentata estorsione e lesioni gravi.

 

La donna che è stata raggiunta sul posto dal 118 , prontamente è stata medicata dal personale che l’ha dichiarata guaribile in pochi giorni.

Epilogo da copione per l’uomo, condotto immediatamente al carcere di Poggioreale dove dovrà rispondere delle accuse di tentata estorsione e lesioni gravi, contando che si parla della madre la vicenda assume un aspetto ancora più grave.

Luciano Annunziata

 

 

Share