Castellammare, Fincantieri: nuova commessa in arrivo

204

pattugliatore fincantieri«Esprimo soddisfazione per l’ulteriore commessa in favore dello stabilimento Fincantieri di Castellammare di Stabia. Il nostro cantiere navale, però, può e deve avere continuità. In questo senso stiamo lavorando fianco a fianco con l’azienda e la Marina Militare».

 

 

Così commenta il sindaco di Castellammare di Stabia, Nicola Cuomo, la nuova commessa assegnata da Fincantieri, un troncone di una nave da crociera da realizzare nello stabilimento stabiese.

 

E il sindaco annuncia: «Il giorno 11 dicembre, alle ore 10 presso la Reggia di Quisisana, si svolgerà una tavola rotonda nel corso della quale il capo di stato maggiore della marina militare italiana, Ammiraglio Giuseppe De Giorgi, illustrerà le linee programmatiche della

 

marina militare per l’ammodernamento della flotta navale; se il piano di interventi ricompreso nella legge di stabilità, attualmente all’esame del
Parlamento, sarà approvato saranno realizzati nei prossimi anni, fino al 2025, investimenti per circa 12 miliardi di euro per la costruzione di
25-30 navi a cura dei principali cantieri italiani, tra cui quello di Castellammare di Stabia.

Andranno a sostituire navi divenute oramai obsolete» conclude il sindaco Nicola Cuomo. Ai lavori della tavola rotonda saranno invitati a partecipare il
presidente della regione Campania, on. Stefano Caldoro, deputati, senatori, rappresentanti delle organizzazioni sindacali. Successivamente,
si terrà nel porto di Castellammare di Stabia la solenne cerimonia dell’ultima ammaina bandiera di nave Artigliere, alla presenza
dell’ammiraglio De Giorgi.

Nell’occasione è previsto l’approdo nel porto anche di altre tre unità
della marina militare, già arrivate in città.