Portici, “cenone sicuro”: controlli sul pescato: sotto chiave 50 chilogrammi di prodotti ittici

298

pesceTra ieri ed oggi, i poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza Portici-Ercolano, in collaborazione con la Capitaneria di Porto di Portici, il Comando Polizia Locale di Portici e personale medico dell’’Asl Napoli 3 Sud, hanno proceduto a dei controlli mirati a verificare i livelli di sicurezza alimentare sulla filiera del pescato nell’’ambito territoriale del Comune di Portici.

 Sono stati pertanto controllati 5 esercizi commerciali adibiti alla vendita di prodotti ittici. Ai titolari delle attività, sono state quindi contestate 4 infrazioni al codice della strada per occupazione di suolo pubblico e 5 infrazioni per violazione alla normativa sulla tracciabilità dei prodotti ittici.

 

I cinque titolari delle attività commerciali sono stati inoltre denunciati all’Autorità Giudiziaria per aver posto in vendita generi alimentari in cattivo stato di conservazione e quindi pericolosi per la salute pubblica.

 

Nel corso dei controlli sono stati altresì sequestrati circa 50 chilogrammi di prodotti ittici per i quali la magistratura  ha poi ordinato l’’immediata distruzione.

 

 

 

 

Share