Terra dei Fuochi, Valente e Piccolo (Pd): “ok all’esercito da commissione difesa”

321

Esercito in ser. di polizia“La commissione Difesa ha espresso parere favorevole circa l’utilizzo dell’esercito nella Terra dei Fuochi cosi’ come previsto dal decreto 136/2013 del Governo in via di conversione alla Camera”.

Lo annunciano i deputati napoletani del Pd in commissione Difesa Valeria Valente e Salvatore Piccolo.

“In tema – spiegano i due deputati – la commissione era gia’ al lavoro su due proposte di legge, una a firma Russo e l’altra a firma Rostan, ma indubbiamente il decreto consente di accelerare i tempi e di intervenire in loco più rapidamente”.
“Per questo – affermano Valente e Piccolo – sebbene con l’indicazione di correzioni e aggiustamenti circa le attribuzioni affidate ai militari che, come abbiamo puntualizzato oggi in commissione, devono essere esclusivamente di vigilanza e presidio del territorio, abbiamo espresso parere favorevole. La nostra priorità – concludono – è e deve essere quella di preservare la salute dei campani, la tutela ambientale  e la sicurezza agroalimentare del nostro territorio. In tal senso, combattere il fenomeno della  combustione illecita e del traffico illegale dei rifiuti con tutti i mezzi a disposizione, compreso l’esercito, e’ indispensabile e urgente per garantire la salute dei cittadini e la tenuta economica delle tante aziende sane che operano sul territorio e rappresentano in Italia e nel mondo l’eccellenza della Campania”.
Share