Torre Annunziata, farina invasa da insetti: 5mila euro di multa a ristoratore

205

polizia[1]_18Gli agenti del Commissariato di P.S. Torre Annunziata, nel corso di controlli amministrativi ad esercizi commerciali e di ristorazione, nella giornata di ieri, hanno sequestrato ben 70 kg di alimenti di origine animale e vegetale tenuti in cattivo stato di conservazione.

 

I controlli, effettuati unitamente a personale medico e specializzato dell’ASL oltre che a quello tecnico del Comune di Torre Annunziata, hanno interessato un ristorante.

A carico di 3, rispetto alle 4 persone, sorprese e controllate dai poliziotti a lavorare all’interno del ristorante,  sono risultati precedenti penali, oltre che l’assenza dei requisiti soggettivi.

 

Riscontrate gravissime carenze delle condizioni igienico sanitarie e difformità dello stato dei luoghi, rispetto a quelle dichiarate nella planimetria dei locali.

Molte derrate alimentari sono state trovate prive di etichette attestanti la provenienza.

Un intero sacco, contenente chili di farina, è stato trovato invaso da insetti.

Per le violazioni riscontrate, sia di natura penale che amministrativa, sono state elevate contravvenzioni per un ammontare di 5000€ ed è stata formulata al Sindaco la proposta di chiusura dell’esercizio commerciale.

Sono attualmente in corso, ulteriori indagini di polizia giudiziaria.

Share