Napoli, piazza Garibaldi, inaugurata la nuova stazione della linea 1

258

garibaldi

Stamattina, è stata inaugurata la nuova stazione di Napoli Garibaldi della linea 1 della metropolitana. La nuova stazione della metro 1, rappresenta uno snodo importante per i collegamenti ferroviari della città partenopea verso la zona collinare.

Attraverso la nuova stazione, non bisognerà più arrivare a Piazza Cavour con la “storica metro” e poi prendere la linea 1  per raggiungere il Vomero e la zona ospedaliera, la linea 1 partirà da Napoli Garibaldi, accorciando i tempi, spesso lunghi anche per le varie difficoltà economiche in cui versano i trasporti campani. La nuova stazione, porta la firma di Dominique Perrault, architetto e urbanista francese di nota fama.

Il nuovo collegamento, si spera che vada a soddisfare pienamente gli utenti, spesso lamentosi per i continui ritardi, dovuti per lo più alla mancanza di “materiale” e di personale.

Al brindisi inaugurutivo sono intervenute varie figure istituzionali, regionali e nazionali- il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Maurizio Lupi, il sindaco Luigi de Magistris, il presidente della regione campania Stefano Caldoro e il Presidente della Metropolitana Regionale, Giannegidio Silva.

Grande soddisfazione per il Sindaco De Magistris- “aspettavamo da tanto la chiusura di quest’opera che sicuramente agevolerà il trasporto pubblico della città”. Inoltre il primo cittadino, non ha mancato di ricordare che gli altri cantieri aperti per le stazioni di Duomo, Piazza Municipio e Riviera di Chiaia (linea 6) vedranno la chiusura dei lavori per i primi mesi del 2016.

L’ultima parola l’avranno i cittadini, che dovranno aspettare il 30 dicembre per l’inizio effettivo delle corse per via dell’ammodernamento in atto della nuova  “underground station”.

Luciano Annunziata