Ottaviano, concerto di Natale con il tenore Aniello Sepe

383

SEPE ANIELLO IN CONCERTOGrande spettacolo per il concerto Natalizio tenutosi ad Ottaviano presso il bellissimo Santuario di S.Giovanni Battista.

Ad accendere a tanto interesse è stato il tenore Aniello Sepe, l’idolo locale, che con alcune sue interpretazioni, tratte la gran parte da opere di Giuseppe Verdi, ha entusiasmato i tantissimi estimatori che hanno letteralmente gremito la chiesa. L’Evento, patrocinato dal Comune di Ottaviano, ha visto la presenza di tanti consiglieri comunali, con a capo il sindaco Luca Capasso, il vice Sindaco Virginia Nappo, l’assessore alla Cultura Marilina Perna, l’assessore alle politiche Sociali Ciro Festo. Presenti anche i consiglieri comunali Felice Picariello, Nando Federico, Enzo Caldarelli e la prof. Liliana Summo Borriello, presidente della fidapa.

Il grande artista ottavianese, figlio d’arte, si è cimentato in duetto con la soprana Silvana Tamaio,(foto), due voci davvero possenti, che hanno mandato in visibilio tanti intenditori di lirica e non per la loro superba interpretazione.

Il tenore Aniello Sepe ha incantato la platea con alcune interpretazioni di brani internazionali ed immortali come “my way” di Sinatra o l’ Ave Maria di Shubert, generando applausi a scena aperta. I due grandi interpreti sono stati accompagnati al piano dal maestro Geminiano Mancusi e al violino da Fabio D’Amore che hanno avuto un loro momento con l’esecuzione del tema del film “La vita è bella” di Roberto Benigni.

L’evento, ripreso dalle telecamere di Tla e Tele A. è stato condotto con la consueta professionalità da Gino Aprile.

Giuseppe Scudieri

Share