Castel San Giorgio, polizia locale acquisisce vettura sotto sequestro

211

Castel San GiorgioNello spirito della spending review, il Comune di Castel San Giorgio (SA) é riuscito ad incrementare il proprio parco auto del Comando di Polizia Locale.

Infatti é stato assegnato dall’Agenzia del Demanio un veicolo sotto sequestro, Toyota Aigo 1.0 dal colore grigio chiaro che, anche se usato, è risultato essere in ottime condizioni e soprattutto consegnato al Comune di Castel San Giorgio a costo zero, cioè non comportando all’Ente Comune alcun tipo di spesa.

Il tutto è stato possibile grazie all’impegno costante e solerte del Comandante della Polizia Locale Magg. Giuseppe Contaldi.

Contaldi ha dichiarato: “Il fine é quello di migliorare costantemente il lavoro per garantire maggiore sicurezza sulle strade cittadine. Dopo i normali tempi tecnici la vettura è stata trasformata in auto istituzionale. L’impegno del Comando continua a dare ulteriori risultati e sempre nello spirito di servizio ed abnegazione, auspica di rendere più sicura e vivibile la nostra amata cittadina di Castel San Giorgio”.

Raggiante Vincenzo Capuano, delegato al traffico e alla Polizia Municipale e naturalmente non ha nascosto la sua soddisfazione il Sindaco Franco Longanella che ha sottolineato la crescita dello spirito di squadra e di appartenenza all’istituzione Comune.

 

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteOttaviano, riqualificazioni strade e palazzetto dello sport: la giunta richiede finanziamenti alla Regione
SuccessivoVolla: al via le iniziative per la commemorazione della Shoah
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio. Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità. Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.