Trovata morta con un foro alla tempia la moglie di un militare Nato

auto-della-polizia-di-statoDalle prime ricostruzioni sembrerebbe che i due coniugi abbiano avuto un litigio, a seguito del quale l’uomo, anche lui 26enne, avrebbe lasciato l’abitazione rimanendo in contatto con la moglie tramite sms. Tornato a casa, ha trovato la moglie senza vita sul letto, con un foro di arma da fuoco alla tempia. Il marito ha quindi chiamato le forze dell’ordine. Nel corso dei primi accertamenti, il militare americano è stato sottoposto all’esame ‘stub’.

La pistola ritrovata in casa dei coniugi è una Beretta il cui furto è stato denunciato nel 2006 a Mercato Sanseverino (Salerno). Il militare Nato ha detto agli investigatori di non essere a conoscenza dell’esistenza dell’arma e di averla maneggiata perché in un primo momento, alla vista della moglie morta, intendeva togliersi la vita. I coniugi sono in Italia dal 2013; nella villetta era presente la figlia di cinque anni che però dormiva e non si sarebbe accorta di nulla.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteBuon riscontro dell’iniziativa “il Pungolo”, un question time con l’amministrazione
SuccessivoSpaccatura all’interno del Consiglio regionale: “Forza Campania non è compatibile con Forza Italia”
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.