Somma Vesuviana, dimesso il sindaco Allocca

310

427365_4619880580436_247049539_nRaffaele Allocca ha rassegnato le dimissioni dalla carica di primo cittadino del comune di  Somma Vesuviana. Il Medico sommese, che era tornato alla guida della città  l’8 luglio 2013 a seguito delle consultazioni elettorali del 26 e 27 maggio 2013, ha  consegnato presso il protocollo generale del comune vesuviano nella giornata del  27 Gennaio , le proprie dimissioni dalla carica di sindaco.

Allocca, era al terzo mandato alla guida del comune vesuviano, avendo vinto consecutivamente le ultime tre tornate elettorali. Sposato e padre di due figli, il medico Classe 1946 fù eletto la prima volta nel 2006 con il simbolo di Forza Italia,  poi nel 2008 rivinse le elezioni con il simbolo del PDL e due civiche(Progetto Somma e Allocca per Somma). Nel 2013 conquistò la fascia tricolore sostenuto da sei liste ( Forza Somma, Allocca Per Somma, Alleanza per Somma, Noi Sud, Somma Domani e Il Campanile).

Le dimissioni presentate da Allocca, diventano irrevocabili decorsi i 20 giorni dalla data di assunzione al protocollo generale del Comune di appartenenza.

Trascorso tale termine, il Segretario Generale dà immediata comunicazione al Prefetto perché questi adotti i conseguenti provvedimenti.  I motivi che hanno portato Allocca a questa importante decisione, sarebbero di natura personali. 

Pasquale Annunziata