Volla, vigili urbani aggrediti da parcheggiatore abusivo

191

ambulanza-118Due agenti della Polizia Municipale di Volla sono stati aggrediti con calci e pugni da un parcheggiatore abusivo nei pressi del mercato rionale della città.

L’aggressione è scattata mentre i due vigili urbani stavano sanzionando l’uomo per la sua attività illecita. Gli agenti sono stati costretti a ricorrere alle cure dei sanitari nell’ospedale Villa Betania di Napoli dove sono stati medicati per contusioni agli arti inferiori. Per entrambi la prognosi è di 5 giorni.

Il sindaco Angelo Guadagno insieme all’intera amministrazione comunale con la presente nota intende esprimere con forza la propria solidarietà ai due agenti di Polizia Municipale vittime questa mattina di una vile aggressione durante l’espletamento del servizio di vigilanza nei pressi del mercato rionale di via San Giorgio.

“In merito a quanto riportato sul alcuni organi di stampa – continua la nota – riguardante il mancato presidio del territorio da parte della Polizia Municipale in alcune ore della giornata, il sindaco intende rassicurare i cittadini ed i commercianti che attualmente, a seguito di dispositivo sindacale trasmesso al comandante in data 20 u.s., il servizio da parte della polizia locale è garantito dal lunedì al sabato dalle ore 8-14 alle ore 15-21”.

Per quel che riguarda i problemi relativi alla copertura dell’intero arco di turnazioni settimali, sembrerebbero in via di risoluzione, come si legge sempre nel comunicato del comune: “…grazie ad uno studio approntato per la ricostruzione del fondo accessorio per i dipendenti, passato al vaglio anche di esperti nazionali che ne garantiranno la riapprovabilità.

Per garantire la legalità ed il controllo capillare del territorio l’amministrazione comunale è al lavoro per garantire la presenza da parte dei vigili urbani anche nelle giornate di domenica”.

Share