Mariglianella: il Comune avvia la sperimentazione della nuova contabilità nel solco dell’armonizzazione dei bilanci di Stato, Regioni ed Enti Locali

509
Dott.ssa Elena Masini
Dott.ssa Elena Masini

Da quest’anno cambia la gestione contabile-finanziaria e patrimoniale al Comune di Mariglianella. L’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Felice Di Maiolo, ha giocato di anticipo, rispetto alla programmata entrata in regime per l’anno 2015, riuscendo ad entrare per la sperimentazione della nuova contabilità locale nell’anno 2014 ed alimentando così il nuovo ciclo che mira all’armonizzazione dei bilanci dello Stato, delle Regioni e degli Enti Locali. Tanto nel rispetto di due decreti attuativi: il Decreto Legislativo n. 118 del 23 giugno 2011 in attuazione della Legge n. 42 del 2009 ed il Decreto Legge n. 102 del 31 agosto 2013.

La riforma ha introdotto  importanti elementi di novità fra i quali: il principio della competenza finanziaria “potenziata” (o “rafforzata”); la gestione degli impegni di spesa pluriennali e il Fondo Pluriennale Vincolato; il Fondo per la Svalutazione dei Crediti; la classificazione delle entrate e delle spese; la flessibilità nella gestione delle risorse; il bilancio consolidato e il piano degli indicatori. Mentre con la sperimentazione si intende verificare l’impatto della riforma contabile con il processo di conoscenza della finanza pubblica, si vogliono individuare le criticità nella sua applicazione e mettere in atto processi correttivi per giungere infine ad un sistema contabile pienamente efficiente ed efficace. Dunque, come vuole il federalismo, progressivamente si introdurrà il principio della competenza finanziaria con i conti delle pubbliche amministrazioni che saranno chiaramente leggibili grazie a regole comuni che permetteranno la rappresentazione di tutti  gli eventi gestionali con una struttura fortemente normata.

La lungimiranza dell’Amministrazione Comunale di Mariglianella, supportata efficacemente dalla Responsabile del Servizio Economico Finanziario, Rag. Antonietta Sepe, sta anche nell’aver saputo cogliere al contempo l’opportunità di importanti benefici ai fini del Patto di stabilità e del Turn over dei dipendenti comunali. Ed è proprio in preparazione di una positiva sperimentazione che il giorno 18 dicembre 2013 hanno partecipato ad un corso aggiornamento i responsabili dei servizi e tutti i dipendenti comunali, con il revisore dei Conti Dott. Michele Di Maio, l’Assessore al Bilancio, Dott. Arcangelo Russo ed il Segretario Comunale, Dott.ssa Rosa Pizza.

L’incontro formativo dal titolo “L’armonizzazione dei sistemi contabili e la nuova contabilità degli Enti Locali” è stato svolto nell’Aula Consiliare, in maniera chiara ed esauriente, dalla dottoressa Elena Masini, Responsabile Area Servizi Finanziari del Comune di Coriano della provincia di Rimini. D’ora in poi si dovrà ragionare in un’ottica nuova, secondo il nuovo principio della competenza ed in termini di missioni e programmi con le caratteristiche di veridicità, correttezza e attendibilità per mettere in equilibrio e sicurezza i bilanci.

Il Sindaco Felice Di Maiolo ha affermato di essere “orgoglioso di poter contare sulla collaborazione di tutti i dipendenti comunali, responsabili dei servizi e collaboratori, al fine di cogliere il positivo risultato finale di una sperimentazione che vedrà il Comune di Mariglianella, fra i pochi in Italia ed i primi in Campania, al passo della riforma di contabilità locale”.

Share