Torre Annunziata, scovata stamperia clandestina: il laboratorio nel retrobottega di una salumeria di via Roma

259

Controlli della FinanzaI Finanzieri del Nucleo Polizia Tributaria Napoli congiuntamente a quelli del Nucleo Speciale Polizia Valutaria Roma hanno scoperto a Torre Annunziata, una stamperia clandestina di banconote false.

Sequestrati oltre 1.800.000 euro falsi, in biglietti da 10 e 50 euro, macchinari completi per la falsificazione, clichè e falsi tesserini di riconoscimento delle forze di polizia.

Due persone sono state arrestate.  La stamperia era ubicata in un retrobottega di un negozio di alimentari di via Roma, un laboratorio clandestino per la stampa di banconote false.

Il materiale in corso di stampa al momento dell’irruzione dei finanzieri avrebbe consentito, secondo le Fiamme Gialle, lo spaccio di tre milioni di euro falsi. Sequestrati anche falsi tesserini di polizia e abbonamenti falsi del calcio Napoli.

Share