Grandi spettacoli al Teatro Bellini, due eventi nei prossimi giorni

221

fedDue gli spettacoli della seconda metà di febbraio al Teatro Bellini di Napoli: “Il servitore di due padroni” (dal 18/2) da Carlo Goldoni, rivisto e diretto da Antonio Latella, nonchè “Improvvisamente l’estate scorsa” (dal 25/ 2) di Tennennessee Williams per la regia di Elio De Capitani. Il primo allestimento è diretto da un regista che legge Goldoni in una  messinscena dalla  versione non tradizionale e convenzionale,  ribadendo  l’attualità del teatro dell’autore veneziano.

La commedia è interpretata da Marco Cacciola, Federica Fracassi, Giovanni Franzoni, Roberto Latini, Annibale Pavone, Lucia Perasa Rios, Massimiliano Speziani, Rosario Tedesco ed Elisabetta Valgoi. “Improvvisamente l’estate scorsa” (v.foto) è un ritorno di De Capitani a Tennessee Williams ed ai suoi argomenti per studiare l’ambiente americano del 1900. La trama è incastonata nella rigogliosa villa della signora Venable (interprete Cristina Crippa), ideata da suo figlio Sebastian, morto improvvisamente l’estate precedente. Il racconto scenico va avanti dimostrando come la personalità  dell’autore si sente a proprio agio nella descrizione di fragili anime ferite dalla vita che ha riservato loro drammatici momenti. Cristina Crippa ha come compagni di scena Elena Russo Arman, Cristian Giammarini, Corinna Augustoni, Edoardo Ribatto, Sara Borsanelli. Gli spettatori del Bellini aspettano di applaudire i due spettacoli che, stando alle critiche, sono pezzi forti del cartellone della stagione.

Federico Orsini

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano