La Giunta Regionale approva il Piano dell’Offerta Formativa 2014/15

427

Abbiamo il piano!

Dopo aver recepito e valutato le proposte e le delibere delle varie province e comuni, è stato approvato il nuovo Piano dell’Offerta Formativa della Campania con la relativa riorganizzazione delle scuole della regione per l’anno 2014-15.

La Giunta regionale ha approvato l’attivazione di nuovi indirizzi di studio negli istituti di secondo grado purchè compatibili con le disponibilità di organico.

Sono stati costituiti:

palazzo-regione-campania-santa-lucia7 nuovi licei musicali e coreutici di cui 3 in provincia di Napoli, 3 in provincia di Caserta e 1 in provincia di Avellino;

nuove sezioni ad indirizzo sportivo presso i licei scientifici Fermi di Sturno (Av), Jommelli di Aversa (Ce), Pitagora di Torre Annunziata (Na), Sensale di Nocera Inferiore (Sa);

9 Centri di istruzione per gli adulti (CPIA), 1 nella provincia di Avellino, 1 nella provincia di Benevento, 4 nelle province di Caserta e Salerno e 3 in provincia di Napoli;

6 corsi serali, di cui 2 in provincia di Benevento e 4 in provincia di Napoli.

Infine si potrebbero attivare, dopo le eventuali valutazioni positive dell’Ufficio Scolastico Regionale, una sezione ad indirizzo sportivo al liceo De Luca di Avellino e al Caccioppoli di Napoli, all’ITI Alberti e al Rummo di Benevento.

Dopo la “riconferma” di tutte le scuole della regione e nessun dimensionamento, un’altra bella notizia.

Stefano Cavallini

Presidente Regionale Anief Campania

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano