Regione, peculato: arrestato il consigliere Gennaro Salvatore “braccio destro” di Caldoro

291

gennaro salvatoreUn’ordinanza agli arresti domiciliari è stata eseguita nei confronti di Gennaro Salvatore, consigliere del gruppo ‘Caldoro presidente’ del Consiglio regionale della Campania.

Il provvedimento è stato emesso nell’ambito dell’inchiesta coordinata dal procuratore aggiunto Alfonso D’Avino e dal pm Giancarlo Novelli sui rimborsi erogati ai consiglieri della Campania.

A quanto si è appreso, Salvatore è accusato di peculato per 100 mila euro: tra le richieste di rimborso spese presantate dal consigliere, uomo molto vicino al presidente Stefano Caldoro, anche una tintura per capelli.

Share