Caivano: ritrovati due cadaveri carbonizzati

225

20140217_autocaivanobruciata111Due cadaveri carbonizzati sono stati ritrovati nelle campagne di Caivano, popoloso Comune a nord di Napoli confinante con la provincia di Caserta e centro tristemente noto per i fatti legati alla Terra dei Fuochi.

La macabra scoperta è stata segnalata da una guardia giurata che lavora presso un’azienda della zona. I corpi sono stati ritrovati in una Fiat Punto, rubata ad Aversa e attualmente al vaglio dei carabinieri per risalire al proprietario.

Accanto alle fiamme sono stati ritrovati tre bossoli. L’allarme è scattato ieri sera poco dopo le 21.30 , quando una guardia giurata che presta servizio di sorveglianza presso un’azienda limitrofa, ha visto delle fiamme alzarsi provvedendo subito a chiamare soccorsi.

Il vigilante, appena accortosi delle fiamme ha immediatamente chiamato i carabinieri ed i vigili del fuoco.

Luciano Annunziata

Share