Sala scommesse clandestina chiusa dalla Polizia a Torre Annunziata

215

scommesseNella tarda serata di ieri, i poliziotti del commissariato di PS Torre Annunziata hanno effettuato mirati controlli ad un centro scommesse clandestino che hanno scoperto in via Parini. Il titolare, A.C.  un 27 enne oplontino, è stato denunciato in stato di libertà per violazione dell’art. 88 T.U.L.P.S.  (in relazione anche all’art. 161 del regolamento del T.U.L.P.S. ), nonché dell’art. 4/ I° comma della legge  401 del 13/12/1989, ( interventi nel settore del gioco e delle scommesse clandestini e tutela della correttezza nello svolgimento di manifestazioni sportive). L’uomo raccoglieva scommesse on-line su incontri di calcio, utilizzando un sito straniero  di gioco,  senza essere in possesso della prevista autorizzazione del Questore della provincia di Napoli. I poliziotti hanno sottoposto a sequestro un personal computer, una stampante per carta termica e numerose ricevute stampate su carta termica relative ad avvenute scommesse che si sarebbero disputate nei giorni compresi tra il 28 e il 02 marzo.

Share