Scommesse sportive su sito con sede in Romania: chiuso centro a Torre Annunziata

211

polizia-di-stato-romaeasyNella serata di ieri, i poliziotti del Commissariato Torre Annunziata, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto delle scommesse clandestine, hanno scoperto un centro per la raccolta illegale di scommesse.

L’esercizio, situato in Via Roma, raccoglieva scommesse on line su incontri di calcio utilizzando un sito con sede legale in Romania senza essere in possesso della prevista autorizzazione del Questore.

Nel corso del controllo sono stati pertanto sequestrati un p.c., una stampante e numerose ricevute stampate su carta termica relative alle avvenute scommesse.

Il gestore dell’attività, un 35enne di Torre Annunziata, è stato quindi denunciato in stato di libertà per l’esercizio senza autorizzazione e per violazione alla legge sulle scommesse sportive.

 

 

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano

Lascia una risposta