Tenta di rubare una bottiglia di shampoo con una pistola giocattolo: bloccato dalla polizia

troiseI poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato Alessandro Troise 35enne, napoletano, pregiudicato, per essersi reso responsabile del reato di tentata rapina aggravata.

Ieri sera, gli agenti, sono intervenuti all’interno del Pronto Soccorso, in via Porta Medina, per segnalazione di persona resasi responsabile di rapina.

Giunti sul posto, gli agenti hanno accertato che l’uomo ricorreva alle cure mediche ospedaliere a seguito di una colluttazione avuta poco prima con un’altra persona alla quale aveva tentato di rubare della merce dal suo bancone.

In quella circostanza, la vittima notava che il ladro si stava impossessando di una bottiglia di shampoo e tentava di bloccarlo. Durante la colluttazione, il malvivente per guadagnarsi la fuga, estraeva una pistola risultata poi un’arma giocattolo.

I poliziotti hanno rinvenuto l’ arma che il malvivente aveva abbandonato all’ interno di una cassetta di legno in strada, poco distante dal luogo della rapina.

Gli agenti, hanno quindi arrestato l’uomo riconosciuto poi dalla stessa vittima ed hanno sequestrato l’arma giocattolo modello Glock calibro 8.

Per il 35enne si sono aperte le porte del carcere di Poggioreale.

 

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteMinori scomparse da Marcianise ritrovate a Roma
Successivo“Dovete dare i soldi per i carcerati”, tentano estorsione a imprenditore edile: in 3 nei guai
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.