Cocaina ed eroina occultati in cantina, blitz della polizia: padre e figlio arrestati

218

dosi-cocainaI poliziotti del Commissariato di Scampia hanno arrestato Rosario Castiello 46enne e Giovanni Castiello 23enne, padre e figlio, ritenuti responsabili del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Ieri sera, gli agenti a seguito di attività investigativa, sono intervenuti presso l’abitazione della famiglia, al Corso Mianella.

Giunti di fronte il cancello della porta d’ ingresso mentre il 46enne si avvicinava alla recinzione in ferro del cancello, i poliziotti hanno notato che dal terrazzo il 23enne, che si trovava all’ interno lanciava un sacchetto di cellophane che cadeva in un terreno adiacente il perimetro della casa.

I poliziotti hanno recuperato la busta all’interno della quale hanno rinvenuto la somma di 4.920 euro in banconote di diverso taglio; 42,26 grammi di cocaina; 69,15 grammi di eroina ed una chiave di una cantinola.

Portatisi all’ interno della cantinola, i poliziotti hanno inoltre rinvenuto altri 87,23 grammi di cocaina in diversi cilindretti di plastica e oltre 136 grammi di eroina suddivisa in diverse dosi.

Il tutto è stato sequestrato. Per i due uomini si sono aperte le porte del carcere di Poggioreale.

Share

Lascia una risposta