“I soldi o distruggo tutto”, entra nel locale con una mazza da baseball: arrestato incensurato

244

CarabinieriI Carabinieri della locale stazione hanno arrestato per tentata estorsione russo Michele, del luogo, incensurato.

L’uomo, su via Roma, è entrato in una merceria armato di una mazza da baseball ed ha minacciato il proprietario, un 46enne del luogo, di danneggiare il negozio se non gli avesse dato 300 euro in denaro contante.

La vittima ha subito telefonato ai carabinieri tramite il 112 che, nel frattempo intervenuti, lo hanno bloccato nei pressi del negozio mentre tentava la fuga a piedi.

Sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso della mazza da baseball che gli è stata sequestrata. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

Share

Lascia una risposta