Occupazione femminile, Valente (PD):”Renzi organizzi una conferenza al sud”

177

valeria valente“Che l’occupazione femminile in Italia e soprattutto al Sud sia un’emergenza drammatica, da affrontare al più presto come priorità nazionale dell’azione di governo, non lo scopriamo certo oggi. E tuttavia, anche alla luce degli ultimi rimproveri pubblici rimediati dal nostro Paese da osservatori esterni, da ultimo quello del direttore del Fondo Monetario Internazionale Christine Lagarde, credo sia utile elaborare una strategia complessiva coinvolgendo, oltre a governo e parlamento, tutti gli attori, istituzionali e non, interessati al tema”.

Lo dichiara in una nota Valeria Valente, deputata del Partito Democratico e presidente del Comitato Pari Opportunità della Camera.

“Per questo – continua Valente – come gruppo PD alla Camera, il 5 marzo scorso a prima firma Speranza abbiamo presentato una mozione che chiede espressamente al governo di impegnarsi per organizzare sul tema una conferenza nazionale governativa e di scegliere come sede di svolgimento una regione del Sud”.
“Nonostante la stringente attualità del tema – spiega Valente – ad oggi la mozione non ancora è stata calendarizzata. Eppure ormai non si contano più gli studi e le ricerche che affermano con evidenza scientifica come l’intervento sull’occupazione femminile possa rappresentare la prima e più efficace spinta per la ripresa della crescita e dell’economia. Nella convinzione di trovare nell’esecutivo e nel presidente Renzi la disponibilità ad affrontare il tema oggetto della mozione chiediamo alla conferenza dei capigruppo di fare il possibile per portare il provvedimento in aula nei prossimi giorni”
Share