Rivellini: “L’ospedale Marcianise senza certificato di prevenzione incendi”

289

Bianca D'Angelo alle elezioni reginali del 2010L’Eurodeputato Enzo Rivellini (Fi/Ppe) ha rilasciato la seguente dichiarazione: «Oggi in maniera riservata (naturalmente senza visitare l’ospedale e senza girare per i reparti) ho incontrato il Direttore Sanitario dell’Ospedale di Marcianise, dottor Iodice, il Sindaco, dottor De Angelis, e i medici Ferraro, Pinto e De Rosa, così da contribuire a migliorare l’assistenza sanitaria anche alla luce delle nuove Direttive Ue.
Dall’incontro è emerso che:

A) l’Ospedale addirittura non ha il certificato prevenzione incendi;

B) da anni il nosocomio non viene completato perché non vengono inviate ingenti somme già assegnate. Ciò genera un indubbio decadimento della qualità assistenziale;

C) sta per essere attivata la Tele-Cardiologia con l’ospedale di Maddaloni e ciò servirà a salvare vite umane;

D) inspiegabilmente al Centro di Procreazione Assistita, dove tantissime coppie si recano anche da altre Asl, non sono state assegnate le somme della I Tranche della Procreazione Assistita (circa 1,4 milioni di euro) come invece avvenuto per gli altri Centri.
Bene, quindi, ha fatto l’ottimo Sindaco De Angelis, un politico davvero rappresentativo, ad insediare una Commissione Speciale al Consiglio Comunale di Marcianise composta da maggioranza e opposizione, per verificare, cosa che ovviamente farò anche io, se i problemi relativi al nosocomio sono tutti veri.
Ho scritto a tutte le Autorità politiche e sanitarie (allego la lettera) e intanto mi chiedo: se tutto ciò che mi è stato rappresentato è vero quando il direttore Menduni farà qualcosa per l’Ospedale di Marcianise ?».

Share

Lascia una risposta