Merkel in visita a Pompei, Oplonti ed al Rione Terra. Da oggi in vacanza ad Ischia

480

merkel scaviGiunta per una vacanza ad Ischia, la cancelliera tedesca Angela Merkel si è recata in mattinata in visita agli Scavi di Pompei, mentre nel pomeriggio ha raggiunto Torre Annunziata per visitare la splendida Villa di Poppea.

L’illustre ospite è da oggi in Campania per un soggiorno privato che la porterà a trascorrere con il marito Joachim Sauer alcuni giorni di vacanza sull’isola d’Ischia. L’isola verde è da sempre una delle sue mete preferite per ritemprarsi dalle fatiche della politica in terra germanica e in tutta Europa. La cancelliera, in particolare, soggiornerà nel borgo di Sant’Angelo, nel Comune di Serrara Fontana.

La Merkel è entrata nel sito archeologico pompeiano dall’ingresso di Porta Marina. Secondo quanto si è appreso, è entrata negli Scavi dopo essersi recata personalmente a pagare il biglietto d’ingresso per lei e per le persone che l’accompagnavano, compresi gli uomini della scorta. La cancelliera, accompagnata da un archeologo tedesco, ha poi iniziato il suo tour tra le varie insule della città antica, con sè, da vera turista, l’immancabile mappa dell’antica città sepolta dal Vesuvio.

Nel pomeriggio, poi, la visita agli scavi di Oplonti a Torre Annunziata. La premier tedesca, dopo aver pranzato nella città mariana, si ha raggiunto la Villa di Poppea, impareggiabile esempio di villa patrizia alle falde del Vulcano più famoso al mondo. La visita al sito archeologico torrese si è protratta per oltre un’ora.

merkel oplontiPrima di imbarcarsi sul traghetto di linea “Maria Buono” della Medmar verso Casamicciola la Merkel ha visitato la nuova cattedrale del Rione Terra insieme al sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia. Successivamente una passeggiata per la darsena dei pescatori con una breve sostai ai tavolini di un bar del porto per un espresso.

Sembra che la cancelliera tedesca abbia fatto notare che in fondo l’Europa è comunque vicina ai cittadini europei dato che i fondi per il restauro del duomo sono soldi comunitari. Dal canto suo il sindaco di Pozzuoli, alle perplessità della Merkel sulla data di inaugurazione a causa dei lavori ancora in corso, ha risposto che la crimonia sarà come stabilito l’ 11 maggio, con la probabile presenza di Matteo Renzi, perchè gli italiani rispettano sempre gli impegni presi.

merkel pozzuoliIntanto i ristoratori sorrentini hanno deciso di inviare alla cancelliera tedesca Angela Merkel un messaggio nel quale le chiedono di ”trascorrere un giorno a Sorrento. Ischia è bellissima, come Capri, Procida e tanti altri luoghi della Campania, ma ci faccia il piacere e l’onore di venire almeno per un giorno da noi”. ”Questa terra aveva affascinato Goethe”, ricordano i ristoratori pronti a dedicare un piatto alla cancelliera.