Ladro d’auto tradito dall’antifurto satellitare: arrestato 45enne

195

ladri autoGli agenti del Commissariato di Polizia Secondigliano hanno arrestato Carmine Adamo, di 45 anni, responsabile del reato di furto aggravato.

Stanotte i poliziotti sono intervenuti in via del Cassano sorprendendo il ladro che ancora armeggiava all’interno dell’autovettura che aveva rubato da via Mezzocannone un’ora prima.

L’ignaro ladro infatti lavorava tranquillamente senza sapere che l’antifurto satellitare aveva già dato impulso alla ricerca dell’auto.

Così infatti è stato in quanto la Sala Operativa, tramite la società di gestione dell’antifurto satellitare, ha diramato la nota di un’auto da ricercare in via del Cassano.

Subito intervenuti gli agenti hanno sorpreso Adamo al suo interno con in mano un cacciavite con il quale stava smontando il blocco di accensione. Il ladro è stato arrestato e adesso in attesa dell’esito del giudizio direttissimo.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano

Lascia una risposta