Arrestati due topi d’appartamento: sono “professionisti” georgiani

442

cacciavite e limaGli agenti del Commissariato di polizia “Portici – Ercolano” hanno tratto in arresto due cittadini georgiani, Alexandre Popov, 33 anni, e Bulat Bolotaev, 40 anni, responsabili di tentato furto aggravato.

Alexandre PopovSu segnalazione della centrale operativa, i poliziotti si sono recati in uno stabile di Traversa Madonna della SaluteBulat Bolotaev dove era stata segnalata la presenza di persone sospette.

E infatti, sul pianerottolo del 5° piano gli agenti hanno visto i due accovacciati accanto alla porta di un appartamento, mentre armeggiavano vicino alla serratura. Alla vista della polizia i due hanno tentato di raggiungere l’ascensore, ma sono stati immediatamente bloccati dagli agenti.

Sul posto poliziotti hanno recuperato e sequestrato gli arnesi utilizzati per tentare di scassinare la serratura: una chiave modello porta blindata, modificata nella parte anteriore; una lima; due cacciavite, uno dei quali con la punta ricurva.

Poco dopo è arrivata anche la proprietaria dell’appartamento la quale ha constatato che i ladri non erano riusciti ad entrare in casa. I due georgiani sono stati dichiarati in arresto e saranno giudicati con rito direttissimo.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano

Lascia una risposta