Aeroporto, Iannone “Il Presidente Caldoro mantiene gli impegni che cambieranno il destino del nostro territorio”

182

aeroporto salerno

“L’ingresso della Regione Campania nell’aeroporto di Salerno-Costa d’Amalfi è una notizia importantissima che smentisce ancora una volta i civettoni che avevano gridato alla bufala elettorale.

Il Presidente Caldoro mantiene gli impegni e chiudendo il protocollo con il Ministero dimostra concretamente l’interesse per il nostro scalo, l’infrastruttura capace di cambiare il destino economico e sociale del nostro territorio”. Così il presidente della Provincia Antonio Iannone dopo il via libera della Regione Campania al protocollo d’intesa che prevede il finanziamento di 49 milioni di euro per l’allungamento della pista e l’ingresso della Regione stessa nel Consorzio dell’Aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi.

“Abbiamo chiuso così la filiera istituzionale che rappresenta la garanzia anche per gli investitori privati –continua- debbo ringraziare l’impegno di chi mi ha preceduto, l’on. Edmondo Cirielli, e di tutti gli uomini della Provincia che hanno posto fine ad una politica ventennale fatta di chiacchiere e compensi esorbitanti degli Amministratori”.

“E’ stata volontà della Provincia e della Camera di Commercio –conclude Iannone- chiudere con la logica della sterile spartizione della spesa: negli ultimi due anni Fasolino, Bellacosa, Anastasio ed Adinolfi unitamente all’assessore provinciale Stasi hanno compiuto un autentico miracolo”.

Lascia una risposta