Boom di iscrizioni per il concorso musicale “Città di Airola”

227

07. L'orchestra del  ''V. Cuoco'' diretta dal M° Antonio Falzarano - 2Inizia domani, domenica 25 maggio, presso il Teatro Comunale di Airola (BN), la sesta edizione del Concorso di Esecuzione Musicale “Città di Airola”, diretto dal M° Anna Izzo e organizzato dall’Associazione Culturale Musicale “Mille e una nota” in collaborazione con Pro Loco di Airola, Inner Wheel Valle Caudina e Fondazione Angelo AffinitaOnlus e con il patrocinio del Comune di Airola. Con l’acquisizione dello status di “Internazionale” il Concorso festeggia, per l’edizione 2014, un altro balzo in avanti nel numero e nella provenienza delle iscrizioni: il piccolo centro caudino sarà invaso da oltre 700 giovani musicisti, provenienti da tutto il Centro Sud Italia e da Giappone, Bulgaria, Corea del Sud, Spagna, Russia, Turchia, Stati Uniti, Norvegia, Azerbaijan, Ucraina e Cina.

La partecipazione massiccia di musicisti stranieri è stata incentivata dal progetto varato dal “Mille e una Nota” e dal M° Izzo, che consentirà ai giovani allievi esteri di soggiornare gratuitamente per tutta la durata del Concorso presso famiglie degli studenti del “Mille e una nota”, ad Airola e dintorni.

Per far fronte al crescente numero di richieste, il termine ultimo per le iscrizioni è stato posticipato dal 10 al 20 maggio. Il calendario degli appuntamenti in programma è fittissimo.

Si partirà domani – mattina e pomeriggio – con la sezione di Musica Leggera e Jazz, supervisionata dal direttore artistico, M° Maura Minicozzi, e dal presidente di Commissione Pietro Condorelli.

Lunedì e martedì sarà la volta degli allievi delle Scuole Medie e dei Licei ad indirizzo musicale. Un vero e proprio piccolo esercito, composto da quasi 500 studenti, si esibirà nella due giorni. Gli istituti coinvolti provengono da Campania, Basilicata, Molise, Lazio e Calabria.