Per i 30 anni dalla scomparsa di Massimo Troisi torna in sala il 4 giugno ” Non ci resta che piangere”

412

massimo 30.non ci resta che piangereDopo il successo della serata organizzata a febbraio, in occasione del trentesimo anniversario di “Così parlò Bellavista”, la comitiva de La Radiazza su radio Marte propone un nuovo ricordo di un big napoletano.

Gianni Simioli, Francesco Emilio Borrelli, Mario Pelliccia e Vincenzo D’Aniello in occasione del ventennale della scomparsa di Massimo Troisi e dei trent’anni dalla prima proiezione, riportano nelle sale “Non ci resta che piangere”, in cui lo stesso Troisi recita con Roberto Benigni.

L’ appuntamento è al cinema Metropolitan di Via Chiaia a Napoli. Per guardare la pellicola, il 4 giugno 2014 alle ore 20,30, come sempre in modo gratuito bisogna prenotarsi alla mail troisialcinema@gmail.com. Gli ingressi saranno garantiti fino ad esaurimento posti per ogni spettacolo e con varie proiezioni serali se ci sarà un grande afflusso di pubblico.

Come sempre, Simioli e Borrelli si dimostrano attenti e presenti in tutte le date che rappresentano un simbolo e un vanto della napoletanità.

“Ricordare Massimo – dichiarano Simioli e Borrelli – in questa data, è un atto dovuto. Per quanti lo amano, e hanno amato il suo lavoro, Massimo non se n’è mai andato. Il film che riproponiamo tra l’altro fu il primo per incassi nel 1984 ed è quello probabilmente più spensierato del regista-attore di San Giorgio a Cremano”.

L’evento è in media partner con Fanpage ed è possibile grazie all’imprenditore napoletano Francesco Caccavale che anche questa volta ha messo a disposizione gratuita le sale del Metropolitan a Chiaia. 

Share

Lascia una risposta