Rapine ai supermercati, presi due 20enni

368

rapinaQuesta mattina, i poliziotti del Commissariato Giugliano-Villaricca, hanno operato due fermi di polizia giudiziaria, il primo effettuato alle 14,30 a carico di un 20enne di Giugliano ed il secondo effettuato alle 15,30 a carico di un altro 20enne, anche egli di Giugliano.

I due giovani (Antonio Sarnataro e Antonio di Donato) sono gravemente indiziati dei reati di rapina aggravata in concorso per aver commesso lo scorso 23 maggio, due rapine ai danni di due supermercati di Giugliano entrambi ubicati in Corso Campano.

I giovani sono stati sottoposti oggi a fermo di polizia giudiziaria dagli agenti della Polizia di Stato del locale commissariato, guidato dal primo dirigente Pasquale Trocino.

I responsabili dei colpi rapinarono i due negozi puntando, in un caso, una pistola (risultata una copia priva del tappo rosso) in bocca a una cassiera, gesto che gettò nel panico i colleghi della donna e i clienti.

 

Guarda i video

 

 

Share