A Boscoreale quarta tappa di Miss Ondina Sport

534

FOTO-MISS

La nuova avventura del concorso nazionale Miss Ondina Sport 2014, giunto alla 21° edizione, ha celebrato la quarta tappa venerdì 13 giugno.

Al tradizionale appuntamento al Pub 5 Stelle sono state convocate 20 aspiranti Miss per essere selezione e proseguire il percorso di Miss Ondina Sport che si concluderà nel mese di settembre.

La serata è stata presentata dal sempre più bravo ed effervescente IlConte Max e da una bella e brava debuttante, la modella Angela Cimmino. Un folto pubblico ha fatto da cornice alla bella serata.

Ospiti della serata la grande voce di Diletta, la sempre più brava Nancy e il promettente Alfredo di Gennaro, il tutto allietato dalle allieve della Scuola di Danza Rohann.

La Giuria, presieduta dalla Dr.ssa Giovanna Paciello, era composta da Luca Scarfati imprenditore; Gennaro Cirillo, direttore de il Gazzettino Vesuviano; Edda Cioffi, psicologa; Ciro Spina, maestro di Danza Sportiva; Giuseppe Izzo Fotografo. Ospite d’onore il Senatore Pietro Langella.

Dopo le votazioni sono passate alla fase successiva Aurora de Riso, Maria Solimeno, Arianna Caracciolo, Rosa Carotenuto, Alessia de Mai, Chiara Pia Donnarumma, Marika Porzio, Stefania Galantuomo, Floriana Cascone, Alba Romano.

Le tre fasce della serata sono state poi assegnate a tre delle concorrenti. Miss Pub 5 Stelle ad Arianna Caracciolo 15 anni alta 1,77 di Torre Annunziata con il sogno di diventare una famosa modella. Miss Il Gazzettino Vesuviano è stata fasciata Marika Porzio 16 anni alta 1,70 di Torre del Greco, con il sogno di realizzarsi nella moda. Miss Eleganza l’ercolanese Alessia de Mai 15 anni alta 1,70; il sogno nel cassetto quello di diventare una modella.

Prossimo appuntamento è per il 29 giugno al Parco Pubblico di Boscoreale in occasione dell’evento Moda e Gusto organizzato dall’Associazione Culturale Marilyn.

Guido Cuccari

Share

Lascia una risposta